STUPORE - Davide Maria Montagna


STUPORE - Davide Maria Montagna

Attualmente non disponibile

Avvisa quando diventa disponibile
22,00
Prezzo comprensivo di IVA, più spedizione

Tutte le poesie (1957-2000)
A cura di Ermes M. Ronchi / Girolamo Carraro. Saggio introduttivo di Marina Marcolini

“Stupore” è parola chiave nelle liriche di Davide Montagna, riunite qui tutte insieme per la prima volta in una pubblicazione autonoma, impreziosita da una sezione di inediti e corredata da un apparato critico di varianti. Si tratta di testi nati come pagine di un diario interiore e perciò nella maggior parte di natura occasionale, ma che rivelano una ricerca espressiva notevole, sorretta dall’amore per la bellezza della parola poetica.

Informazioni aggiuntive sul prodotto

Collana Fuori collana
Pagine 696
Anno 2010
Codice 978-88-8166-314-9

I clienti che hanno comprato questo prodotto hanno anche comprato

LACRIMA DI MEFISTOFELE (LA) - Adolfo Asnaghi
7,75 *
SIAMO DIVISI IN DUE - Annick de Souzenelle
15,00 *
SIMBOLISMO DEL CORPO UMANO (IL) - Annick de Souzenelle
24,00 *
*
Prezzi comprensivi di IVA più spedizione

Cerca questa categoria: I nostri titoli