LUNGA VEGLIA 1934-2002 (LA) - Maurice Bellet

Disponibile

15,00
Prezzo comprensivo di IVA, più spedizione


Un’autobiografia “ragionata”, ricca di tutto il travaglio umano e intellettuale di un autore sempre attento a ciò che accade in sé e fuori di sé per arrivare all’essenziale, a ciò che fa la vita vita, l’uomo uomo, l’amore amore, ecc. Perché, se questo avviene in sé, anche la città diviene tale, e la società, le relazioni, le amicizie, i conflitti, le strutture, la cultura escono finalmente dall’ipocrisia, perdono il potere asfissiante, si liberano della grettezza, della paura, della banalità e divengono liberi, costruttivi, si aprono alla “carità”, all’agápe.

Informazioni aggiuntive sul prodotto

Collana Quaderni di Ricerca 90
Pagine 332
Anno 2004
Codice 978-88-8166-225-8

Cerca questa categoria: I nostri titoli